martedì 27 gennaio 2015

Pirna-Sonnenstein: la clinica della morte

Visitare Pirna Sonnenstein in Germania
Pirna-Sonnenstein: camera a gas ©2014 Gianluca Vecchi

Del regime nazista ci rimangono molte testimonianze e molti luoghi. Il fatto sicuramente più ricordato di quell'epoca è il cosiddetto Olocausto, cioè lo sterminio degli Ebrei, mentre il campo di Auschwitz è assurto a simbolo di quella strage diventando meta dei cosiddetti viaggi della memoria, intrapresi da studenti ed adulti provenienti da tutto il mondo. In realtà i nazisti avevano programmato e attuato la prigionia e l'eliminazione di diversi gruppi etnici e sociali, cosa che (anche se non certo dimenticata) passa spesso in secondo piano e non viene sempre ricordata come dovrebbe. Uno di questi eccidi prese il nome di Aktion T4 [Azione T4] e venne messo in opera non in campi di concentramento ma in cliniche, una delle quali era Pirna-Sonnenstein.

lunedì 26 gennaio 2015

Svizzera: il Carnevale da non perdere

Dove vedere il Carnevale in Svizzera
Foto da Basel.com 

Il Carnevale in Svizzera è una cosa seria, al pari di formaggio, orologi e cioccolato.
Scherzi a parte, ho già avuto occasione di dirvi quanto io non ami particolarmente, ora che sono adulta, questo periodo dell'anno. Quando vivevo in Svizzera, però, sono entrata in contatto con festeggiamenti veri e sentiti, tanto da farmi quasi cambiare idea.
Dove andare per godersi il Carnevale in Svizzera?

sabato 24 gennaio 2015

Couchsurfing e Marocco: 2 libri di viaggio

leggere libri di viaggio
© 2015 Giovy
Leggiamo un libro e partiamo per un viaggio?
Oggi vi parlo di Couchsurfing e Marocco.
Se c'è una cosa che mi fa sentire in colpa è quella di "parcheggiare" per un po' i libri che non riesco a leggere. Quando si tratta di ebook la cosa è meno evidente dato che i libri tutti dentro il mio tablet e non si fanno vedere. Diversa è la storia quando i libri sono di carta e ti guardano con gli occhioni come per dirti "mi hai dimenticato?".
E' successo così per "Marrakech Women-friendly" di Daniela de Rosa e "In viaggio sul sofà" di Elena Refraschini e Davide Moroni. Entrambi i libri sono pubblicati da Morellini Editore.

venerdì 23 gennaio 2015

Viaggio nei Mondi Perduti

Viaggiare e scoprire antiche civiltà

Sono giorni che penso ad una cosa: ci sono luoghi al mondo in cui, probabilmente, non andrò mai. Non perché non voglia, chiariamolo subito.
Questi posti sono ormai perduti, andati, dispersi, masticati, digeriti, evoluti, pouff! Come per magia, per via di un incantesimo chiamato Storia e Scorrere del tempo.
Il viaggio di oggi ci porta alla scoperta di quei luoghi e di quegli itinerari che toccano con forza la parola Nostalgia.
Quali sono i vostri mondi perduti? Su quale itinerario vi porta la Nostalgia?

giovedì 22 gennaio 2015

Austria: Salisburgo a suon di musica!

Salisburgo: le location di Tutti Insieme Appassionatamente
Viaggio a Salisburgo 

Alzi la mano chi, durante un viaggio in Austria a Salisburgo, ha pensato per almeno un minuto a Tutti Insieme Appassionatamente (alias The Sound of Music) e si è sentito, all'improvviso, come Maria e il Comandante Georg Ritter Von Trapp! Questo post nasce proprio pervaso da questo tipo di sentimento perché oggi faremo un viaggio attraverso la città di Mozart e del film Tutti insieme appasionatamente.
Pronti per una buona dose di sana Austria?

mercoledì 21 gennaio 2015

Cina: visitare gli Hutong di Pechino

Visitare gli hutong di pechino in Cina
Hudong di Pechino @Flick.com
Pechino e i suoi Hutong: l'altra sera, complice un bel piatto di noodles preparati da Gian, la Cina ha fatto nuovamente capolino nella mia mente e ho ripensato a come sia stato visitare gli Hutong di Pechino e di come quel viaggio in Cina ancora mi giri nella mente. Visitare la Cina è un'esperienza grande, un salto in un mondo complesso, caotico e ordinato nello stesso tempo. Gli Hutong sono la massima espressione di questo pensiero. Vi va di leggere com'è andata?

martedì 20 gennaio 2015

Berlino: la villa della Conferenza di Wannsee

Visitare la casa della conferenza di Wannsee a Berlino
Villa della Conferenza di Wannsee (Villa Minoux)
di Gianluca Vecchi

Il 20 gennaio 1942, una delle più belle località tedesche ha ospitato uno dei più oscuri avvenimenti della storia mondiale. Negli anni a venire, l'avvenimento e l'edificio in cui ha avuto luogo verranno ricordati per sempre col nome di quella località. Sto parlando della famigerata Conferenza di Wannsee e della villa dove è stata tenuta, una residenza che è tutt'oggi ammantata da una sinistra leggenda e che ho potuto visitare durante il nostro viaggio in Germania chiamato #D25.

lunedì 19 gennaio 2015

Perché vorrei andare in Nuova Zelanda

Viaggio in Nuova Zelanda
Foto da PleaseTakeMeTo.com
Nuova Zelanda: dato che oggi 19 Gennaio è il mio compleanno, metto davanti ai miei occhi un viaggio da sogno che ho in mente da tanto e che vorrei tanto portare a compimento. Sto parlando di un viaggio in Nuova Zelanda, entrambe le isole, dall'altra parte del mondo, non so per quanto tempo.
Sogno Auckland da una vita, così come Christchurch, Cape Reiga e la 90 miles beach.
Sogno i boschi di felci e l'emozione di una partita di rugby nell'emisfero sud.
Oggi vi racconto perché vorrei andare in Nuova Zelanda.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...