venerdì 28 novembre 2014

Isola di Man: un itinerario

Itinerario da seguire sull'Isola di Man
Isola di Man - © 2014 Gianluca Vecchi

L'Isola di Man è quella mitica terra capace di generare milioni di punti di domanda dentro la testa di chi ti ascolta dire "vai sull'Isola di Man, è un posto splendido!".
La prima cosa che il tuo interlocutore si chiede è dove sia quel posto, la seconda è se esista davvero, la terza rappresenta un dubbio: "ma io pensavo che Isola di Man fosse il nome di un circuito per motociclisti".
L'isola è tanto, molto di più e su questo blog potete trovare già molti post che la raccontano. Oggi si parla dell'itinerario più giusto (per me) per scoprire l'Isola di Man.

giovedì 27 novembre 2014

Whitby la Gotica

Whitby Inghilterra
Foto da Photoeverywhere.co.uk
Eh niente, la britannite ha colpito ancora. Ho molti post e racconti di viaggio in bozza ma la mia testa e le mie mani vogliono completare quelli che parlano di Gran Bretagna o Regno Unito. Oggi caschiamo a piè pari sul terreno di una delle più belle cittadine o villaggio di Inghilterra: preparate la giacca a vento perché lì ce n'è sempre. Oggi andiamo a Whitby.

mercoledì 26 novembre 2014

Viaggiare on the road in Europa

Viaggiare on the road in Europa

Quando si pensa ad un viaggio on the road, immancabilmente la prima immagine che compare nella nostra immaginazione da viaggiatori è una lunga strada solitaria che ci porta verso l'orizzonte. Spesso, strade come quella sono associate a viaggi sulla Route 66 o a un bell'itinerario coast-to-coast negli Stati Uniti. Proviamo ad applicare al viaggio un po' di pensiero creativo: se il nostro viaggio on the road fosse sulle strade d'Europa?

martedì 25 novembre 2014

L'Inghilterra del Nord e Billy Elliot

Inghilterra location Billy Elliot

Nell'immaginario del viaggiatore del 2014 l'Inghilterra del Nord è uno di quei posti grigi, sporchi, industriali, dove si mangia male e si vive ancora peggio. Nulla di più sbagliato.
In anni di racconti sul Regno Unito (con annesso ebook) non ho mai perso la voglia di raccontare quando le regioni di Cumbria e Northumberland siano dei piccolo grandi scrigni da aprire e terre da esplorare. Per farlo, oggi, mi faccio aiutare da Billy Elliot e dalle location in cui il film è stato ambientato e girato.

lunedì 24 novembre 2014

Viaggiando in Extremadura

Viaggio in Extremadura
Zafra al tramonto - © 2014 Giovy
Un viaggio in Extremadura non è sicuramente una delle prime cose a cui si pensa quando si prepara un "on the road" in Spagna. Questa regione è, forse, come una bimba timida che si nasconde dietro una tenda quando un adulto entra nella stanza. Poi ti sorride e tutto cambia.
Nei giorni scorsi ho potuto passare un po' di tempo tra Caceres, Merida e Zafra, confermando quella che era la mia idea di Extremadura: una terra vasta capace di sorprendere.

giovedì 20 novembre 2014

Le cose che non ho ancora fatto

Viaggi che non ho ancora fatto

Pronta per una nuova partenza. Non-pronta per tante altre cose. Quando leggerete questo post io sarò in aeroporto, a fare il check-in per un volo che mi porterà in Spagna.
Mentre mi avvicinavo in treno a Milano, pensavo a quanto Badajos, Zafra e Caceres fossero nella mia "to travel" list. Dentro di me mi sono detta che è una bella sensazione sapere di poter fare qualcosa, di poter raggiungere una destinazione. Allo stesso modo, pensare di avere ancora tante cose fare, da una parte, lascia sospesi e, dall'altra, fa capire, spesso non in modo indolore, quanta vita ci sia attorno a noi.

mercoledì 19 novembre 2014

L'Aurora Boreale in Norvegia

Dove vedere l'aurora boreale in Norvegia
Aurora Boreale a Tromsø - Foto da VisitNorway.com
L'Aurora Boreale per il popolo Sami (che non ha nazione ma un territorio che spazia dalla Norvegia alla Russia) è la parola del mondo, è l'universo che parla e si fa sentire. Trovo che questa espressione sia molto poetica e vera. Il mondo ci parla in molti modi e la meraviglia dell'Aurora Boreale è uno di questi. Dove andare a vedere l'Aurora Boreale in Norvegia?

martedì 18 novembre 2014

Scoprire Rostock

Visitare Rostock Germania
Rostock al mattino - © 2014 Giovy

Sei a Rostock e ti svegli al mattino presto, circa le 6.30, perché a quell'ora è tutto più calmo, più bello. Apri la finestra e ti ritrovi ad osservare i tetti di una città che stai ancora cercando di capire.
Soprattutto ti ritrovi a pensare come mai il tuo viaggio ti abbia portata lì e come scoprire meglio quella Rostock che, fino a qualche mese prima della partenza, era solo una città su di una carta geografica.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...